Data  4/28/2020 3:19:39 AM | Sezione Varie Varie

APP-IMMUNI: GIANCARLO BARRA, QUALE CITTADINO ITALIANO, FA ACCESSO IN PROPRIO ALLA CONCESSIONE.


Immuni, vediamoci dentro!
Immuni, vediamoci dentro!

Giancarlo Barra, Il Segretario Generale della Federazione DIRPUBBLICA, ha avviato in proprio e senza coinvolgere il Sindacato, la procedura di accesso ai dati sul contratto di licenza d’uso del software di tracciamento dei contatti dell’applicazione IMMUNI. Pubblichiamo un suo breve messaggio ai Colleghi e il comunicato dell’avv. Carmine Medici.




“Cari Colleghi, desidero renderVi noto che, animato dallo spirito di legalità della scuola DIRPUBBLICA e rafforzato dalla fede nella Giustizia del nostro compianto Gaetano MAURO, compagno di mille battaglie, consapevole della fase particolare che la democrazia del nostro Paese sta attraversando nell’attuale e difficile momento storico, ho chiesto all’avv. Carmine Medici di dare avvio, in proprio e senza coinvolgere il Sindacato, alla procedura di accesso ai dati del contratto di concessione gratuita della licenza d’uso del software di contact tracing e di appalto di servizio con la società Bending Spoons s.p.a. - Si tratta, in buona sostanza, di ciò che converge sulla così denominata App-IMMUNI, destinata al tracciamento epidemiologico del Coronavirus. Pur trattandosi di un’iniziativa privata, per il ruolo che rivesto nel Sindacato e per l’estrema attenzione che ho sempre cercato di mantenere nei Vostri confronti, mi sono sentito in dovere di avvisarVi, utilizzando www.dirpubblica.it - Vi renderò informati per il prosieguo. Cari saluti a tutti. Vostro, Giancarlo Barra”.

Allegati:

Download   comunicato_stampa.pdf

(Il Comunicato dell'avv. Carmine Medici del 23/04/2020 - 85.7Kb)



Tags APP Immuni, accesso, Coronavirus, Bending Spoons s.p.a.