Data  5/9/2022 1:24:48 AM | Sezione Varie Varie

OBBLIGO VACCINALE - PUBBLICATE LE ORDINANZE CGA SICILIA E TAR LOMBARDIA, DI REMISSIONE ALLA C. COST.


I presidenti Rosanna De Nictolis e Domenico Giordano
I presidenti Rosanna De Nictolis e Domenico Giordano

A fronte di una farmacovigilanza insufficiente e di 7.023 decessi da vaccino, accertati in Europa, ci si chiede chi dovrebbe individuare la percentuale di cittadini “sacrificabili”, nel limite del “rispetto della persona umana”. Emerge, inoltre, dalla Lombardia che i sottoposti alla legge (cioè, noi) hanno l’onere di valutarne la costituzionalità.




Nel pubblicare le due ordinanze sopraccitate (CGARS del 22/03/2022, n. 351 - Gazzetta Ufficiale, 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale - n. 17 del 27-4-2022 e TAR Lombardia - Sezione prima - del 14/02/2022 - Gazzetta Ufficiale - 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale - n. 18 del 4-5-2022), alleghiamo, per facilitare la lettura del primo atto, l’ordinanza 351 ridotta in settori, ove è possibile individuare, celermente, le parti salienti della remissione alla Corte Costituzionale.

Allegati:

Download   2_20220322_da_CGARS.pdf

(Ordinanza di remissione alla Corte Cost. del CGARS - 484.9Kb)

Download   2_20220214_Tar192.pdf

(Remissione alla Corte Cost. del Tar Lombardia - 287.1Kb)

Download   20220508_Analisi-CGARS-351.pdf

(Analisi dell'Ordinanza siciliana - 522.9Kb)



Tags CGARS - Consiglio di Giustizia Amministrativa Regione Sicilia - Ordinanza 351 - Remissione - Corte Costituzionale - Tar Lombardia 17