Data  6/17/2018 1:00:58 AM | Sezione Entrate Entrate

L’illegalità genera crolli. Dagli Uffici giudiziari di Bari al Palazzo delle Finanze di Napoli.


Questo non è solo "nu cesso scassato" - https://www.youtube.com/watch?v=0jTuMzlL_pY
Questo non è solo "nu cesso scassato" - https://www.youtube.com/watch?v=0jTuMzlL_pY

Crolli alla Direzione Regionale Entrate di Via Diaz a Napoli. Diffondiamo le foto di alcuni degli episodi occorsi, in uno di questi vi è stato il ferimento di un’addetta alle pulizie; in altri, solo per fortuite circostanze, non sono stati coinvolti né Colleghi, né Cittadini (quest’ultimi presenti nelle strutture, come ogni giorno).




La scrivente O.S., in più occasioni, ha chiesto di individuare eventuali responsabilità. Con il crollo di ieri 13 giugno ’18 e i continui disservizi legati al malfunzionamento del sistema di refrigerazione/riscaldamento, che puntualmente si presentano ad ogni cambio di stagione, segnalati anche questi dalla Dirpubblica. Ci sembra che sia stato superato ogni limite di tolleranza all'inerzia e/o all'incapacità di dirigenti, responsabili per la sicurezza e rappresentanti dei lavoratori.

Pertanto, la scrivente O.S., attraverso questo sito, chiede di conoscere quali iniziative sono state intraprese visto che, da una iniziale analisi, quelli documentati sembrerebbero episodi di una più complessa e sistematica attività illecita.

Pubblichiamo un articolo del 13 aprile scorso del Corriere della Sera.

Allegati:

Download   20180413_da_CorriereDelMezzogiorno.pdf

(I crolli di aprile - 365.3Kb)


Gallery

Prima stanza con calcinacci. soffitto sfondato Reperto raccolto Salle de bain

Tags Entrate, Napoli, Sicurezza, crolli