Data  4/5/2011 12:00:00 AM | Sezione AIFA AIFA

Pubblichiamo il comunicato dell'avv. Carmine Medici in merito alla sentenza n. 1857/2011 del ...






Pubblichiamo il comunicato dell'avv. Carmine Medici in merito alla sentenza n. 1857/2011 del T.A.R. Lazio, sez. III-quater, con la quale è stato respinto il ricorso proposto nei confronti dell’A.I.F.A. da alcuni dirigenti delle professionalità sanitarie, con l’intervento ad adjuvandum di altri dirigenti, avverso il silenzio mantenuto dall’Agenzia sull’istanza/diffida dagli stessi proposta per l’istituzione della «distinta sezione» del ruolo dei dirigenti, all’interno del quale deve essere inquadrato il personale delle professionalità sanitarie ai sensi dell’art. 2 della legge n. 120/2007.



Tags aifa, tar, lazio, professione, sanitaria