Data  1/25/2020 12:51:46 AM | Sezione Varie Varie

Idonei ante 2010 - Udienza al Tar Lazio - Disposto il rinvio al 19/02.


La partita rischiava di essere annullata, ma Dirpubblica ha rimesso la palla al centro.
La partita rischiava di essere annullata, ma Dirpubblica ha rimesso la palla al centro.

Sono stati depositati i motivi aggiunti al ricorso principale a seguito del cambiamento della norma che disciplina l’utilizzazione delle graduatorie dei concorsi pubblici. Su richiesta dell’Avvocatura dello Stato, il TAR ha rinviato al 19 febbraio 2020. Ci sono i tempi per coprire i costi e i rischi, Dirpubblica non va lasciata scoperta!




Ieri mattina (24/01/2020) al TAR Lazio, si è svolta l’udienza in Camera di Consiglio, già fissata per la trattazione del ricorso proposto da Dirpubblica, relativamente all’istanza di accesso civico presentata per ottenere dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri la pubblicazione dei dati e delle informazioni concernenti le graduatorie dei concorsi (in particolare quelle approvate fino al 2010) è stata rinviata, su richiesta dell’Avvocatura di Stato, al giorno 19/02/2020. Ciò, a seguito del deposito dei motivi aggiunti con i quali Dirpubblica ha (nuovamete) sollevato la questione di legittimità costituzionale (questa volta) dell’art. 1, co. 147 ss., della legge n. 190 del 2019, che, abrogando la precedente disciplina di cui all’art. 1, co. 361 ss., della legge n. 145 del 2018, ne ha introdotto una (formalmente) nuova sull'utilizzazione delle graduatorie dei concorsi pubblici.

La notizia precedente è su https://www.dirpubblica.it/contents.aspx?id=4091 -



Tags idonei, Tar Lazio, graduatorie